La bellezza che c’è in ognuno di noi

Lavorare in un programma televisivo come Ciao Bellezza è sempre molto eccitante; un insieme di persone così eterogenee a stretto contatto per 20 giorni per 12 ore al giorno, è  materia di studio ed elemento di stimolo.  La comunicazione non verbale in queste situazioni si veste di molteplici abiti e colori: abiti non sempre adatti a chi li indossa ma unicamente perché, spesso, le persone indossano abiti non propri, e nel mondo dello spettacolo e della televisione in particolare, ciò accade continuamente. Quanto acquisirebbero le persone se indossassero i propri abiti, la loro immagine sarebbero valorizzata a tal punto da comunicare in modo spontaneo e diretto tutta la “bellezza” che c’è in ognuno di noi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...